Donna si sveglia e trova un ladro in casa, arrestato marocchino

Milano – È stata svegliata da un rumore e, quando ha aperto gli occhi, ha visto uno sconosciuto con le mani nel suo armadio. Lo spiacevole episodio, accaduto verso le 5.30 di lunedì 8 agosto in un appartamento in zona Greco-Turro, è capitato a una 26enne russa.

Sul posto, dopo la chiamata della ragazza al 112, è intervenuta la polizia di Stato. La vittima, poco prima, dopo essersi svegliata all’improvviso e aver trovato in camera il ladro intento a rovistare tra le sue cose, si era messa a urlare mettendo in fuga l’uomo, che era saltato giù dalla finestra: la casa si trova al piano rialzato.

Ladro in casa Grazie alla descrizione della vittima, gli agenti sono riusciti a individuare il malvivente, un 27enne marocchino, irregolare in Italia e con precedenti per reati contro il patrimonio. Fermato e bloccato, è finito agli arresti con l’accusa di tentato furto in abitazione. 

Fonte: www.milanotoday.it

PER CONDIVIDIRE QUESTO ARTICOLO CLICCA SULL'ICONA DEL TUO SOCIAL PREFERITO:

Inserisci un commento per partecipare alla discussione:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.