Meloni: “Speranza dimettiti e chiedi scusa subito all’Italia intera”

In un’intervista a Repubblica fatta ieri, il Ministro della Salute, Roberto Speranza, ha dichiarato: “Il Covid non sparisce il 31 marzo. Il Green Pass è stato ed è un pezzo fondamentale della nostra strategia”, dunque, “va conservato”.

Peccato che sempre più esperti sono d’accordo nel ritenere il mantenimento del green pass un’inutile forzatura. Non solo, ma il permanere del green pass in Italia rischia di provocare un’altra stagione turistica disastrosa.

Giorgia Meloni invoca le dimissioni di Speranza

Sul suo account Twitter, Giorgia Meloni ha postato una vignetta satirica che mostra due cartelli stradali che indicano Spagna e Croazia con la loro rispettiva bella foto di una località turistica, mentre la foto dell’Italia è un freddo e artificiale QR code del green pass.

“Questo è quello che succederà (nuovamente) se Speranza e compagnia resteranno al governo della Nazione. Abolire il Green Pass subito”, queste le sue parole a corredo della vignetta.

«Il fallimento delle restrizioni di Speranza – prosegue la leader di Fratelli d’Italia – è ormai sotto gli occhi di tutti, ma il Ministro della Salute, invece di cospargersi il capo di cenere, continua a rivendicare le sue dannose scelte». «Si dimetta e chieda scusa all’Italia intera».

PER CONDIVIDIRE QUESTO ARTICOLO CLICCA SULL'ICONA DEL TUO SOCIAL PREFERITO:

Inserisci un commento per partecipare alla discussione:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.